Termini e Condizioni Generali di Contratto per Fornitori di Servizi

1. Premessa 
1.1. I presenti Termini e Condizioni e le successive modifiche, si applicano a tutti i servizi da noi offerti online attraverso il portale www.westofsicily.com (nel prosieguo anche il “Portale”).
Compilando e inviando il form presente sul Portale, nonché mettendo il doppio segno di spunta sulle apposite caselle di seguito indicate, il Fornitore di Servizi dichiara di aver letto, compreso e accettato i termini e le condizioni di seguito riportati.

2. Oggetto del Servizio
2.1. Oggetto dei presenti Termini e Condizioni è il servizio di marketing prestato attraverso il Portale dal “Distretto Turistico Sicilia Occidentale” (nel prosieguo anche il “Distretto Turistico”), con sede in Trapani, alla via Mafalda di Savoia n. 26, codice fiscale 93064690816.
2.2. Il Servizio consente al fornitore di servizi (nel prosieguo anche “il fornitore”) di essere inseriti tra i partner del Distretto Turistico e, per l’effetto, di prendere parte al Portale di promozione turistica “www.westofsicily.com”.
2.3. Il fornitore di servizi, da parte sua, si impegna a fornire informazioni precise ed aggiornate circa la propria attività.

3. Iscrizione al Servizio
3.1. L’iscrizione al Servizio è gratuita ed avviene attraverso la compilazione, in ogni sua parte, dell’apposito form presente sul Portale nonché attraverso l’accettazione dei presenti Termini e Condizioni mediante il doppio flag.
3.2. Le informazioni inserite nonché le condizioni liberamente offerte dal fornitore all’interno del form verranno considerate vincolanti per la stessa.
3.3. Possono effettuare l’iscrizione tutti i fornitori di servizi delle categorie presenti nel form di registrazione ai sensi della normativa vigente nel territorio della regione Sicilia.
3.4. L’iscrizione viene attivata, con conseguente pubblicazione del Fornitore nel Portale, una volta che la richiesta inviata dal Fornitore sia stata accettata da parte del Distretto Turistico.
3.5. Costituiscono informazioni obbligatorie ai fini dell’iscrizione:
– il nome e i dati identificativi del Fornitore (denominazione, codice fiscale, partita IVA)
– la tipologia di Servizio;
– l’indirizzo del Fornitore;
– il Comune ove ha sede il Fornitore;
– dati di recapito del Fornitore, quali l’indirizzo e-mail e il numero di telefono;
– dati di recapito del Referente, quali il nome, il cognome, il numero di cellulare e l’email;
– immagini / foto ritraenti il Servizio offerto;
3.6. Per poter perfezionare l’iscrizione è richiesta oltre all’accettazione da parte del Fornitore dei presenti Termini e Condizioni anche l’accettazione dell’Informativa sul trattamento dei dati personali (“Informativa Privacy”), selezionando le apposite caselle del form.
3.7. Il Distretto Turistico si riserva la possibilità di modificare unilateralmente le informazioni ritenute obbligatorie, modificando l’apposito form da compilare sul Portale. Allo stesso modo, il Distretto Turistico potrà chiedere in futuro al Fornitore ulteriori informazioni ritenute necessarie per le attività di promozione turistica della Sicilia Occidentale.
3.8. I dati, così inseriti, vengono processati e, sempre che non siano riscontrate irregolarità nella proposta di iscrizione al Servizio, il Fornitore riceverà una e-mail di notifica con allegata la documentazione contrattuale e la conferma di attivazione del Servizio.
3.9. È fatto esplicito divieto di registrare sul Portale più volte il medesimo Fornitore.
3.10. Con il completamento della procedura di registrazione e la selezione dei flag di accettazione in calce al form presente sul Portale, il Fornitore dichiara di aver letto e compreso l’Informativa Privacy, i presenti Termini e Condizioni e di non avere nulla da eccepire al riguardo; dichiara inoltre di accettare integralmente i presenti Termini e Condizioni e di approvare specificatamente le clausole di cui agli artt. 2.3, 3.7, 4.2, 5. e 7.

4. Obblighi delle parti e manleve 
4.1. Il Distretto Turistico si obbliga a inserire il Fornitore all’interno della lista dei nostri partner pubblicata sul Portale.
4.2. Il Fornitore si obbliga a fornire al Distretto Turistico informazioni aggiornate e corrispondenti al vero.
4.3. Al fine di garantire il corretto funzionamento della promozione con le conseguenti ricadute positive sull’immagine della Sicilia Occidentale, il Fornitore si impegna a collaborare nel rispetto dei doveri di correttezza e buonafede con il Distretto Turistico nell’esecuzione di tutti i rapporti derivanti dai presenti Termini e Condizioni.
4.4. Aderendo ai presenti Termini e Condizioni il Fornitore concede l’autorizzazione alla creazione di un link tra il sito internet del Fornitore e il Portale e/o viceversa.
4.5. Il Fornitore si impegna inoltre a manlevare e tenere indenne il Distretto Turistico, i suoi operatori e/ o agenti coinvolti nella divulgazione del Sito, da ogni eventuale richiesta, avanzata a qualsiasi titolo da soggetti terzi, relativa, connessa o derivante all’inadeguatezza delle informazioni del Fornitore (ad esempio data e luogo di un evento) messe a disposizione sul Portale.
4.6. Il Fornitore dichiara e garantisce di possedere i diritti d’autore sulle immagini/ foto dalla stessa fornite e accetta che il Distretto Turistico possa utilizzarle sul proprio Portale, per finalità promozionali, nel modo che ritiene più opportuno. Il Fornitore concede in licenza, in via non esclusiva e senza limitazioni di tempo e di spazio, al Distretto Turistico le immagini/ foto ritraenti il servizio offerto dal Fornitore e manleva contestualmente lo stesso da eventuali rivendicazioni di terzi in seguito alla loro pubblicazione sul Portale.

5. Recesso e risoluzione 
5.1. Al Distretto Turistico è riconosciuto il diritto di risolvere il contratto ai sensi dell’art. 1456 c.c in caso di inesatta indicazione dei dati obbligatori di cui all’art. 3.5. da parte del Fornitore nonché in caso di inadempimento da parte dello stesso agli obblighi di cui al punto 4.
5.2. Le parti hanno il diritto di recedere in qualsiasi momento attraverso semplice comunicazione scritta (p.e.c. o raccomandata A/R), purché venga dato un preavviso minimo di 7 (sette) giorni.
5.3. L’esercizio del diritto di recesso lascia impregiudicato il diritto degli utenti che abbiano già effettuato le prenotazioni alla data di efficacia dello stesso.

6. Diritti di Proprietà Intellettuale 
6.1. Il Distretto Turistico detiene in via esclusiva tutti i diritti, titoli e interessi in materia di e nei confronti di tutti i diritti di proprietà intellettuale riguardanti l’aspetto grafico e l’interfaccia generale del Portale attraverso il quale il servizio viene reso.

7. Foro competente, legge applicabile e miscellanea 
7.1. Per qualsiasi controversia relativa all’interpretazione e/o all’esecuzione del Contratto, il Foro competente in via esclusiva è il Foro di Trapani con esclusione di ogni altro, anche concorrente o alternativo.
7.2. I presenti Termini e Condizioni costituiscono l’intero contratto tra il Distretto Turistico ed il Fornitore e sostituiscono ogni eventuale precedente accordo.
7.3. Per quanto non espressamente disposto nel presente contratto si rinvia a quanto previsto dalla legge italiana ed in particolare dal codice civile.
7.4. Fra il Fornitore e il Distretto Turistico non sono in essere accordi verbali supplementari e/o integrativi.
7.5. Per ogni eventuale modifica o integrazione dei presenti Termini e Condizioni di contratto è richiesta la forma scritta ed è necessaria la sottoscrizione del Distretto Turistico.
7.6. Se una qualsiasi parte dei presenti Termini e Condizioni dovesse divenire inapplicabile, la restante parte continuerà ad essere valida e ad avere efficacia. Il Fornitore, ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 1341, comma 1, c.c. dichiara, con la selezione del relativo flag nel form di iscrizione sul Portale, di conoscere e di aver preso visione di tutti i “Termini e Condizioni”. Il Fornitore, dopo aver preso visione di tutti i “Termini e Condizioni” dichiara altresì – ai sensi e per gli effetti di cui agli art. 1341, comma 2, e 1342 c.c. – di accettare integralmente e approvare specificatamente, tramite ulteriore spunta di apposita casella, le seguenti clausole:
2.3. (Oggetto del servizio); 3.7. (Modifiche informazioni obbligatorie); 4. (Obblighi delle parti e manleve); 5. (Recesso e risoluzione); 6. (Diritti di Proprietà Intellettuale); 7. (Foro competente, legge applicabile e miscellanea).